Ricetta cheesecake fredda





Amate il cheesecake ma preferite la versione fredda anziché quella cotta in forno? Bene, ecco quindi, per voi, la ricetta del cheesecake freddo, una golosità che non necessita di cottura e che, quindi, è ideale da consumare in estate; scopriamo la ricetta. Ingredienti per 8 persone:



Per la base: 200 grammi di biscotti secchi tipo digestive, 60 grammi di burro, un cucchiaio di zucchero e la buccia grattugiata di un limone.

Per la crema: 600 grammi di Philadelphia, 200 grammi di zucchero, 250 grammi di panna liquida da montare, 12 grammi di colla di pesce in fogli, il succo di un limone.

Per la copertura: marmellata, due grammi di colla di pesce (facoltativa).

Preparazione

Per prima cosa sbriciolate i biscotti facendoli diventare quasi una polvere, unite lo zucchero e la buccia grattugiata del limone; poi fondete il burro e uniteli ai biscotti e versate il tutto in uno stampo per dolci, compattando bene sul fondo in mondo da creare la base del dolce e, poi, mettete a riposare in frigo per circa un’ora.

Durante il tempo di riposo della base preparate la crema; mettete in ammollo i fogli di colla di pesce, mescolate il Philadelphia con il succo di limone e lo zucchero. Scaldate 50 ml di panna e scioglieteci la gelatina priva di acqua e quindi ben strizzata; montate il resto della panna e unitela al composto a base di Philadelphia.

A questo punto togliete dal frigo la base di biscotti, versateci sopra la crema e lasciate a solidificare in frigo per almeno sei ore. Una volta trascorso questo tempo dedicatevi alla copertura, decorando la superficie del vostro cheesecake freddo con della marmellata o della frutta fresca; se desiderate una copertura dall’aspetto più gelatinoso potete sciogliere due grammi di colla di pesce in un cucchiaio di marmellata riscaldata e livellare il tutto sulla superficie; prima di servire lasciate riposare il cheesecake in frigo per un’altra mezz’ora.